Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

26 febbraio 2016

LA PROGETTAZIONE DELLA SICUREZZA NEL CANTIERE

Pubblichiamo un interessante manuale sulla la progettazione della sicurezza nel cantiere.

sicurezza_lavoroLa pubblicazione realizzata da INAIL Dipartimento Innovazioni Tecnologiche e Sicurezza degli Impianti, Prodotti ed Insediamenti Antropici a cura di Raffaele Sabatino INAIL, Dipartimento Innovazioni Tecnologiche e Sicurezza degli Impianti, Prodotti ed Insediamenti Antropici

La sicurezza nei luoghi di lavoro, e nei cantieri in particolare, è un tema ricorrente d'incessante attualità.

Il testo unico sulla sicurezza (d.lgs. 81 del 9 aprile 2008 e s.m.i.), tra le altre cose, ha parzialmente ridefinito la disciplina precedente (d lgs. 494 del 14 agosto 1996 e s.m.i.) ove, diversamente da quanto disposto in precedenza, la sicurezza nei cantieri assume il carattere di requisito imprescindibile che occorre pianificare ove siano presenti più imprese, senza eccezioni di sorta.

Occorre osservare, del resto, che anche l'attuazione di una misura di prevenzione e protezione (quale può essere lo sbarramento di un'apertura sul vuoto o la presenza di una tavola fermapiede) costituisce essa stessa una comunicazione, informando che, in quel punto. esiste un pericolo.

È possibile pertanto riassumere alcuni principi fondamentali:

1. la sicurezza è un valore e come tale va salvaguardato con tutti i mezzi;

2. la sicurezza va garantita sempre e comunque: non sono ammissibili deroghe.

La sicurezza deve essere perseguita, preventivamente, attraverso gli strumenti a disposizione:

  • Piano di sicurezza e di coordinamento (PSC)
  • Piano operativo di sicurezza (POS)
  • Piano sostitutivo d i sicurezza (PSS)
  • Fascicolo dell'opera (FO)
  • Verbalizzazione delle verifiche, delle riunioni periodiche e delle informazioni trasmesse

Costituiscono strumenti per la sicurezza anche i soggetti responsabili e gli adempimenti loro ascritti:

  • committente;
  • responsabile del procedimento;
  • responsabile dei lavori;
  • coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione;
  • coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione;
  • appaltatore. il subappaltatore, il lavoratore autonomo. il datore di lavoro;
  • direttore tecnico o direttore di cantiere;
  • direttore dei lavori.

Nell'ambito degli appalti pubblici il responsabile del procedimento é quel soggetto incaricato, dal committente ai fini della progettazione o dell'esecuzione o del controllo dell'esecuzione dell'opera: in altri termini egli è anche il responsabile dei lavori. Su questa figura cardine ricadono una serie di competenze e adempimenti che richiedono la massima diligenza, prudenza e perizia oltre che la scrupolosa osservanza di leggi, regolamenti e discipline. Al responsabile dei lavori competono una serie di obblighi tra i quali la valutazione dei piani; appare scontato affermare che la valutazione richiesta non possa essere solo formale, in relazione ai contenuti minimi prescritti dai regolamenti, bensì debba essere anche, e soprattutto. di merito. Si segnala, fin d'ora, come risulti indispensabile la consapevolezza che i rischi in dividuati nel cantiere siano quelli specifici per la situazione esaminata e che le misure preventive e protettive prescette corrispondano effettivamente ai rischi valutati.

sicurezza_lavoroLA PROGETTAZIONE DELLA SICUREZZA NEL CANTIERE

sicurezza_lavoroAlgoritmo cantieri

La progettazione della sicurezza nel cantiere La pubblicazione, curata dal DIT, affrontando le tematiche relative alla pianificazione dei lavori e all’organizzazione del cantiere, intende fornire una guida sull’applicazione della normativa vigente sui cantieri edili, proponendo una metodologia per la valutazione di tutti i rischi che possono essere presenti nei cantieri, compresi quelli dovuti a interferenza tra lavorazioni e degli esempi pratici di redazione di due documenti fondamentali per la sicurezza nei cantieri (PSC e POS). I destinatari del documento sono i soggetti che devono ottemperare agli obblighi previsti dal Titolo IV del D. Lgs. 81/08 e s.m.i. (es. lavoratori, datori di lavoro, Coordinatori per la Sicurezza). Completa l'opera un algoritmo per la valutazione dei rischi in formato Excel, scaricabile gratuitamente.

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231