Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

30 ottobre 2015

Le scuole innovative avranno spazi didattici più flessibili e connessi

30/10/2015 – Un miliardo di euro per l’innovazione digitale nelle scuole di cui 140 milioni per rendere gli ambienti (aule, biblioteche e zone comuni) più adatti allo sviluppo delle nuove tecnologie. Questo lo stanziamento previsto dal Piano Nazionale Scuola Digitale, presentato martedì 27 ottobre 2015 dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini. Nella stessa occasione il Ministro Giannini ha firmato con il Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico, Antonello Giacomelli, un Protocollo di intesa che impegna i due dicasteri a favorire l’accesso ad internet in banda ultra larga per le scuole. Scuole digitali: il Piano nazionale Il Piano, che è immediatamente operativo, mette a disposizione 600 milioni di euro per le infrastrutture scolastiche (come l’installazione della fibra e della banda ultra-larga in ogni scuola e il cablaggio degli spazi interni).. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231