Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

26 settembre 2016

Linea guida per l’applicazione delle novità della norma UNI EN ISO 9001:2015

Gli input e gli obiettivi della nuova revisione della norma ISO 9001 Linea Guida ANIMA-ICIM

Linea guida per l’applicazione delle novità della norma UNI EN ISO 9001:2015

animaANIMA - Federazione delle Associazioni Nazionali dell’Industria Meccanica varia e affine, in qualità di organizzazione di categoria rappresentativa in ambito di Confindustria del comparto meccanico, ritiene opportuno, in questo momento di modifica sostanziale della norma ISO 9001, offrire ai propri associati un documento che consenta di comprendere le principali novità. Il documento è stato predisposto con ICIM S.p.A. che si colloca tra i primi organismi di certificazione operanti sul mercato italiano e vanta un’esperienza quasi trentennale nelle certificazioni dei sistemi di gestione per la qualità anche a livello internazionale. La norma ISO 9001, il più importante e diffuso standard internazionale sui Sistemi di Gestione per la Qualità nel mondo, è la base riconosciuta delle più moderne norme di certificazione. Nata nel 1987 e modificata già quattro volte nel corso degli anni, la ISO 9001 nella sua edizione 2015 traghetterà le aziende di tutto il mondo nel trentesimo anno di “qualità”; dando vita ad una trasformazione importante non solo per i professionisti del settore, ma soprattutto per le organizzazioni, poiché questo standard porta la gestione della qualità al centro del business. Il documento è stato elaborato con l’obiettivo di fornire alle aziende associate una guida per comprendere, interpretare e applicare la norma ISO 9001:2015 ed in particolare le principali modifiche apportate rispetto alle edizioni precedenti. Nella fase di preparazione del documento sono state prese in considerazione le necessità delle organizzazioni del comparto meccanico ed affine; resta inteso che ogni organizzazione, pur nel medesimo comparto, ha esigenze specifiche che dipendono dalle relative dimensioni, dalla struttura organizzativa, dalla complessità operativa, dal contesto in cui opera, fino agli obiettivi che si pone. La guida non può evidentemente soddisfare questo livello di specificità, limitandosi a chiarire le metodologie con le quali la singola organizzazione deve esaminare il proprio contesto e adeguare ad esso il proprio sistema di gestione. La presente linea guida privilegia la trattazione dei requisiti innovativi in quanto si ritiene che possano fornire valore aggiunto alle organizzazioni, tralasciando le modifiche di dettaglio che sono generalmente autoesplicative.

contenuto della linea guida: Gli input e gli obiettivi della nuova revisione della norma ISO 9001 La struttura della ISO 9001:2015 Il contesto in cui operano le organizzazioni associate ANIMA Interpretazione e applicazione delle principali modifiche Leadership Informazioni documentate Conoscenza organizzativa, competenza e consapevolezza Comunicazione Il cammino verso la sostenibilità Servizi offerti da Anima ed ICIM

ISO 9001 Linea Guida ANIMA-ICIMLinea guida per l’applicazione delle novità della norma UNI EN ISO 9001:2015

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231