Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

7 marzo 2017

ll “Privacy Officer e Consulente della Privacy” denominazione italiana del Data Protectin Officer

 
Il “Privacy Officer e Consulente della Privacy” denominazione italiana del Data Protectin Officer (letteralmente “Responsabile della Protezione dei Dati”) in breve il “Privacy Officer”, è un professionista o dipendente/collaboratore di azienda, che:
         Possiede competenze specifiche sulla protezione dei dati personali e approfondite conoscenze della normativa che la regolamentano
         Fornisce tutta la consulenza necessaria per progettare, verificare e mantenere un Sistema Organizzativo di Gestione dei dati personali comprendente l’adozione di un complesso di idonee misure di sicurezza finalizzate alla tutela e allo salvaguardia del patrimonio basato sui dati e sulle informazioni che assicuri un elevato grado di sicurezza e riservatezza
La Società di Consulenza MODI S.r.l. con sedi a  Mestre e Spinea (VE), comunica alle Aziende che dal 25 Maggio 2016 è entrato in vigore il Regolamento europeo n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali che diventerà definitivamente applicabile in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018, data entro la quale ogni stato membro dovrà allineare la propria legge sulla privacy al nuovo regolamento.
Si attendono quindi le decisioni del Garante Privacy in merito agli interventi di adeguamento alla normativa italiana che, ricordiamo, è il Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali D.Lgs. n. 196/2003 in vigore dal 1 gennaio 2004.
Se cercate un “Privacy Officer e Consulente della Privacy” denominazione italiana del Data Protectin Officer chiamate  www.modiq.it, servizio clienti 800300333.