Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

11 giugno 2012

Marketing evoluto: sì del Garante a nuovi strumenti di profilazione, ma entro precisi limiti

Una compagnia telefonica potrà avviare una innovativa forma di profilazione della propria clientela, senza dover prima acquisirne il consenso. Tale attività dovrà però essere sottoposta a precise regole e controlli a tutela dei dati personali degli interessati. Questa la decisione del Garante che ha accolto un’istanza di verifica preliminare in cui la società chiedeva di poter realizzare un “arricchimento” del proprio database, integrando informazioni sui clienti e sulle rispettive abitudini di consumo con statistiche di tipo socio-demografico sull’area di residenza e lavoro.   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231