Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

1 Luglio 2020

Massetto autolivellante, la soluzione per spessori ridotti

01/07/2020 - La fase progettuale è quella in cui il committente, con l’aiuto tecnico - professionale del progettista, inizia a dare forma concreta a quella che inizialmente era solo un’immagine astratta della sua futura casa. A differenza di una nuova costruzione, nell’ambito di una ristrutturazione, la libertà progettuale potrebbe essere maggiormente limitata, perché si va ad operare su un contesto già esistente. Per esempio, un committente desidera dotare la sua abitazione di un impianto di riscaldamento e/o raffrescamento a pavimento,  intervento che prevede che prevede la demolizione dell’esistente massetto e la ricostruzione con tipologia radiante. Per realizzare un massetto radiante sono necessari notevoli spessori. Cosa accade nel caso in cui ci siano problemi di quota disponibile? Se gli spessori non sono sufficienti si dovrà rinunciare all’idea di avere un impianto di riscaldamento/raffrescamento..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria FOCUS