Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

19 novembre 2015

Microsoft windows 10 nuovo aggiornamento

Microsoft sta distribuendo il primo importante aggiornamento per Windows 10

Microsoft Windows 10 nuovo aggiornamento

windows 10Microsoft sta distribuendo il primo importante aggiornamento per Windows 10 un poco alla volta ai suoi utenti. Chi ha già installato l'ultima versione del sistema operativo (ad esempio aggiornando da Windows 7 o Windows 8.1) riceverà Windows 10 versione 1511 (build 10586) attraverso Windows Update.

Da sottolineare che al termine dell’installazione sarà richiesto di riavviare il computer. Microsoft non ha voluto soffermarsi troppo nel spiegare le novità introdotte evidenziando all’interno del change log solo che l’aggiornamento porta con se diversi miglioramenti per ottimizzare l’esperienza d’uso di Windows 10 1511, cioè di Windows 10 November Update. Del resto, la casa di Redmond ha da tempo indicato che non avrebbe fornito specifici change log se non nel caso di aggiornamenti rilevanti. Con buona approssimazione, trattasi di correttivi di piccoli problemi rilevati a seguito della distribuzione di November Update. Il rilascio del nuovo update potrebbe servire come incentivo a passare alla nuova build 10586 per chi non lo ha ancora fatto: questa introduce miglioramenti prestazionali, funzionalità su Cortana, una nuova applicazione di messaggistica e miglioramenti diffusi nell'interfaccia utente e nell'esperienza d'uso generale. Non riceveranno l'aggiornamento, tutti gli utenti di Windows 10 Pro ed Enterprise che avessero ritardato la ricezione degli updates attraverso l'apposito modello amministrativo accessibile usando l'Editor criteri di gruppo locali. Il browser Microsoft Edge continua a rappresentare uno dei più importanti elementi di novità introdotti dal sistema operativo Windows 10. Il major update dell'OS desktop della casa di Redmond, in distribuzione dalla settimana scorsa, apporta miglioramenti specifici per Edge che Microsoft ha ritenuto opportuno illustrare in maniera dettagliata. Non si tratta di informazioni inedite per gli utenti Windows Insider che nei mesi scorsi hanno seguito l'evoluzione dell'OS, ma lo sono per chi ha utilizzato esclusivamente la release RTM di Windows 10 disponibile da fine luglio.   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231