Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

18 ottobre 2016

Mobilità dolce, in arrivo la Rete ciclabile nazionale ‘Bicitalia’

18/10/2016 – Migliorare l’efficienza, la sicurezza e la sostenibilità della mobilità urbana attraverso lo sviluppo di ciclovie e di una rete nazionale di vie da percorrere in bicicletta. Questo l’obiettivo del ddl per la mobilità ciclistica da ieri all’esame della Camera. Mobilità dolce: le azioni del provvedimento Il provvedimento promuove l'uso della bicicletta come mezzo di trasporto, sia per le esigenze quotidiane  e ricreative, che per lo sviluppo dell'attività turistica, in modo da rendere lo sviluppo della mobilità ciclistica e delle necessarie infrastrutture di rete una componente fondamentale delle politiche della mobilità. Entro sei mesi dall'entrata in vigore della legge, il provvedimento prevede l'adozione di un Piano generale della mobilità ciclistica, di durata triennale, che dovrà costituire parte integrante del Piano generale dei trasporti.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231