Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

28 novembre 2014

Nei permessi edilizi non esiste il diritto alla riservatezza

28/11/2014 – In materia di permessi edilizi non esiste il diritto alla riservatezza. Lo sostiene il Tar Marche che, con la sentenza 923/2014, ha spiegato che per questi atti vige un regime di pubblicità più esteso.   Il Tar ha chiarito che gli atti amministrativi di autorizzazione e gli elaborati progettuali vengono pubblicati sull’Albo pretorio. Di conseguenza l’accesso è garantito a tutti i soggetti interessati e il Comune non può negare di visionare la documentazione giustificando il diniego con la tutela della riservatezza.   Nel caso esaminato dal Tar, il proprietario di un terreno interessato da una lottizzazione aveva chiesto al Comune di visionare gli atti di autorizzazione, ma l’Amministrazione non glielo aveva concesso perché in questo modo avrebbe violato il diritto alla riservatezza.   I giudici amministrativi hanno invece puntualizzato che sui permessi edilizi non può essere fatto valere..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria