Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

30 ottobre 2015

Niente più pericoli nei sili per legna verde sminuzzata

Lavorare in sicurezza

Niente più pericoli nei sili per legna verde sminuzzata

SUVA PRO Pubblicazione

legnaI sili per legna verde sminuzzata sono fosse a sezione cubica destinate al deposito sotterraneo di minuzzoli verdi o altri tipi di minuzzoli, che possono dare luogo a una fermentazione. L’altezza di caricamento è quasi sempre inferiore a 5 metri. Il caricamento avviene in genere dall’alto, direttamente dall’autocarro (per es. provvisto di cassone ribaltabile, pianale mobile, ecc.) o tramite nastri trasportatori.

La presente pubblicazione ha per oggetto i sili destinati allo stoccaggio di legna verde sminuzzata. Lo scopo è illustrare come questi sili devono essere realizzati e sottoposti a manutenzione in condizioni di sicurezza per ridurre al minimo gli infortuni. La pubblicazione si rivolge agli architetti e ai progettisti di impianti di riscaldamento, ai dirigenti e al personale tecnico delle aziende che utilizzano impianti termici alimentati con legna sminuzzata.

La presente pubblicazione tratta esclusivamente la sicurezza dei sili destinati allo stoccaggio di legna verde sminuzzata. Con il termine di legna verde sminuzzata (o minuzzoli verdi) si intendono i minuzzoli di legna appena tagliata proveniente da boschi e attività di cura del paesaggio nonché gli scarti di legno non trattati provenienti da segherie, come cortecce, resti di legno tondo e squartoni di legno. L’opuscolo non tratta le norme di sicurezza per sili destinati allo stoccaggio di altri scarti di legno, quali segatura, trucioli, polvere di legno e minuzzoli di legna secca (per es. da falegnamerie e altre aziende di lavorazione del legno). Per informazioni al riguardo, consultare la norma europea armonizzata EN 12779 «Sistemi fissi d’estrazione di trucioli e di polveri». Per legna verde sminuzzata, detta anche legna umida, si intende quella che non ha ancora superato la fase di fermentazione. A seconda della durata dello stoccaggio, dell’umidità e della temperatura, è possibile che si formi gas di fermentazione (CO2). Di norma, è possibile che si verifichi anche la formazione di muffe, con conseguente notevole inquinamento dell’aria a causa delle spore di muffe. Per questo è necessario adottare misure di ventilazione speciali. Secondo le attuali conoscenze, i minuzzoli di legna, una volta fermentati, non possono più rifermentare, anche se si bagnano. È possibile tuttavia che negli impianti energetici precedentemente alimentati con minuzzoli di legna secca vengano poi usati minuzzoli verdi. Le indicazioni riportate qui di seguito si applicano quindi ai sili destinati allo stoccaggio di minuzzoli provenienti sia da legna verde sia da legna secca.

legnaNiente più pericoli nei sili per legna verde sminuzzata

MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231