Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

9 marzo 2016

Nuovo Codice Appalti, guerra sui limiti agli affidamenti in house

09/03/2016 – Il nuovo Codice Appalti è stato trasmesso alle Camere per la richiesta del parere parlamentare. Le Commissioni competenti potrebbero richiedere l’inserimento di qualche modifica, ed è già battaglia sui limiti agli affidamenti in house. Nonostante abbia pochi giorni di vita, il testo si sta già scontrando contro critiche e raccomandazioni. Professionisti, imprese e sindacati stanno segnalando gli aspetti critici e chiedendo modifiche, mentre per venerdì è previsto lo sciopero dei lavoratori delle aziende di manutenzione e progettazione delle concessionarie autostradali. Sindacati in fermento contro il nuovo Codice Appalti FenealUil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil hanno indetto uno sciopero e manifestazione sindacale per venerdì 11 marzo. Si tratta di uno sciopero nazionale di tutti i lavoratori delle aziende di manutenzione e progettazione delle concessionarie autostradali, ma anche di una manifestazione.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231