Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

21 ottobre 2016

Obbligo di aggiornamento quinquennale per la formazione lavoratori

La formazione dei lavoratori si articola in due moduli distinti: formazione generale (con programmi edurata comuni per i diversi settori di attività) e formazione specifica, in relazione al rischio effettivo in azienda (rilevato in funzione del settore ATECO di appartenenza, consultabile nell'allegato 2 dell'accordo). La durata minima complessiva dei corsi di formazion e per i lavoratori, in base alla classificazione dei settori di rischio è la seguente:
  • 4 ore di Formazione Generale + 4 ore di Formazione Specifica per i settori della classe di rischio basso: TOTALE 8 ore
  • 4 ore di Formazione Generale + 8 ore di Formazione Specifica per i settori della classe di rischio medio: TOTALE 12 ore
  • 4 ore di Formazione Generale + 12 ore di Formazione Specifica per i settori della classe di rischio alto: TOTALE 16 ore
Come per la formazione dei datori di lavoro, vi è l'obbligo di aggiornamento ogni 5 anni, indipendentemente dal macrosettore di rischio. Se la formazione è stata realizzata dopo l'11 gennaio 2007, l'aggiornamento deve essere completato entro il 2016 (riferimetno 11/01/2017). I corsi di aggiornamento si possono seguire anche online (per visualizzare la scheda di iscrizione cliccare il seguente link. Indipendentemente dalla classe di rischio dell’azienda, i lavoratori che non svolgono mansioni che comportino la presenza, anche saltuaria, nei reparti produttivi possono frequentare i corsi individuati per il rischio basso.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero verde 800300333 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it.