Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

21 settembre 2017

Obbligo di POS, Inarsind: siano esclusi ingegneri e architetti

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23121/09/2017 – Per il pagamento delle attività svolte da ingegneri e architetti non è necessario il POS: nessun progettista ha mai visto un committente in studio, ritirare un prodotto o fruire di un servizio e procedere subito al pagamento. Questa la posizione che INARSIND, associazione sindacale degli ingegneri ed architetti liberi professionisti italiani, ribadisce in vista del provvedimento di prossima emanazione, che fisserà le sanzioni per chi non accetta pagamenti con bancomat. POS obbligatorio: non necessario per progettisti Inarsind evidenzia che il pagamento delle prestazioni di architetti ed ingegneri liberi professionisti è, per tempistiche, importi e rapporto tra cliente e professionista, corrisposto più con bonifico che tramite POS. Le prestazioni di progettazione e di direzione dei lavori, infatti, si espletano su un arco di tempo che può essere più o meno ampio e vengono pagate dopo.. Continua a leggere su Edilportale.com
Leggi altri articoli della categoria PROFESSIONE
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,