Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

15 giugno 2016

Partenariato pubblico privato, i privati non potranno scaricare i rischi sulla PA

14/06/2016 – Evitare che il costo delle opere da realizzare in partenariato pubblico privato aumenti e che i rischi di costruzione, progettazione e gestione passino dal privato alla Pubblica Amministrazione. È il motivo per cui la nuova linea guida, adottata e posta in consultazione dall’Anac per l’attuazione del Codice Appalti, istituzionalizza la matrice dei rischi e prevede l’adozione di contratti tipo. I rischi dei contratti di partenariato pubblico privato Ciò che differenzia un contratto d’appalto da uno di partenariato pubblico privato, specifica l’Anac, è proprio l’assunzione del rischio. In un contratto d’appalto il privato sopporta il rischio di costruzione e quello imprenditoriale dovuto a valutazioni errate e inadempimenti. Nei contratti di PPP, invece, al rischio dell’appalto si aggiunge il rischio operativo legato alla gestione dei lavori o servizi. Per il corretto funzionamento della.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231