Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

2 settembre 2015

Patent Box, ok alla tassazione agevolata sulle opere di ingegno

02/09/2015 – È stato pubblicato sui siti del ministero dello Sviluppo economico e del Ministero dell’Economia il decreto sul “Patent Box”. La norma, che prevede una tassazione agevolata sui redditi derivanti dalle opere di ingegno, è in corso di registrazione da parte della Corte dei Conti. Il decreto, che rientra nella strategia messa a punto dal Tavolo “Finanza per la Crescita” e attua quanto previsto dalla Legge di Stabilità per il 2015, introduce uno sgravio fiscale per brevetti, marchi, software protetti da copyright, disegni e modelli giuridicamente tutelati. L’agevolazione consiste in una deduzione dal reddito pari al 30% nel 2015, al 40% nel 2016 e al 50% dal 2017. Il reddito agevolabile è quello che deriva dall’uso diretto del bene immateriale. Per determinare la quota di reddito che beneficia del regime agevolato bisogna effettuare il rapporto tra i costi di ricerca.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231