Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

24 settembre 2015

Patrimonio immobiliare, gli italiani puntano sull’esistente

24/09/2015 – In Italia gli investimenti in abitazioni nuove hanno registrato, nel periodo 2008-2015, un decremento del 60%, contro il +33% di quelli in manutenzione straordinaria sull’usato. Questi alcuni dati messi in luce nel 4° Convegno di Geometrinexpo “Patrimonio architettonico e ambientale: re-inventare l’esistente”, che si è svolto oggi a Milano, presso Galleria Meravigli. Patrimonio immobiliare esistente: i dati Nel convegno è stato preso come esempio il caso di Milano, in cui quasi la metà degli immobili venduti sono usati (49%), contro il 17% di case nuove acquistate nel I semestre del 2015. Il capoluogo lombardo quindi si dimostra “termometro d’Italia” rispecchiando i dati registrati sul territorio nazionale che evidenziano un rialzo degli investimenti in manutenzione straordinaria sull’usato e un calo nelle vendite.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231