Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

19 agosto 2015

Patrimonio immobiliare italiano: nel 2014 crescita del 0,7%

19/08/2015 – Secondo gli ultimi dati, elaborati dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, in collaborazione con la Direzione Catasto e Cartografia, nel 2014 il numero delle unità immobiliari è aumentato complessivamente dello 0,7% rispetto al 2013.   A cresce sono in particolare il numero di abitazioni (circa 110mila unità in più rispetto al 2013) e il numero delle unità immobiliari a destinazione speciale a fine produttivo, terziario o commerciale (circa 31mila unità in più rispetto al 2013).   Situazione immobiliare italiana È pari a 73,4 milioni il numero di immobili, o loro porzioni, censiti nel territorio italiano al 31 dicembre 2014. Di questi, circa 63,9 milioni sono classificati nelle categorie catastali ordinarie (gruppi A, B e C) e speciali (gruppo D), oltre 3 milioni sono censiti nelle categorie catastali del gruppo F, che rappresentano unità non idonee..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria MERCATI