Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

17 marzo 2016

Pavimenti galleggianti: tipologie e vantaggi

17/03/2016 – In ambienti ad alta concentrazione impiantistica può essere utile, per nascondere cavi elettrici e connessioni varie, ricorrere ai pavimenti galleggianti. Pavimenti galleggianti: cosa sono e quali vantaggi hanno I pavimenti galleggianti, chiamati anche pavimenti sopraelevati, sono sistemi di pavimentazione, particolarmente adatti in ambienti di lavoro caratterizzati da un elevato numero di impianti, che prevedono l'utilizzo di un piano di calpestio sollevato dal massetto del solaio per mezzo di strutture metalliche o plastiche. Tale sopraelevazione determina un vano tecnico che, opportunamente dimensionato, permette il passaggio di cablaggi e connessioni di ogni genere (elettriche, telefoniche, informatiche, adduzione, espulsione di fluidi, ecc) o può essere utilizzato per il passaggio dell’aria, calda e/o fredda. I pavimenti galleggianti, sono particolarmente funzionali poiché velocizzano gli interventi di.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231