Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

10 settembre 2015

Per modificare una strada sterrata serve il permesso di costruire

10/09/2015 - Non può essere considerato come semplice manutenzione un insieme di interventi che implica anche la modifica di una strada sterrata in zona vincolata. È la conclusione cui è giunta la Cassazione con la sentenza 30165/2015. Nel caso preso in esame, il proprietario di un podere su cui era situato un immobile che i precedenti proprietari avevano lasciato “a rustico” aveva realizzato dei lavori dichiarandoli come manutenzione e non richiedendo quindi né il permesso di costruire né altre autorizzazioni. Dai sopralluoghi effettuati era emerso che gli interventi consistevano nella realizzazione di una strada carrabile per rendere fruibile un’altra area del podere, completamento dell’impermeabilizzazione del manto di copertura, definizione degli intonaci interni ed esterni, pitturazione dei prospetti, realizzazione di tramezzature, pavimentazioni e impianti. Nella costruzione della strada era stato.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231