Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

9 ottobre 2014

Permesso di costruire, come evitare la decadenza dei termini

09/10/2014 – Il permesso di costruire decade se i lavori non iniziano in modo concreto entro un anno dal rilascio. Lo ha affermato il Tar Toscana con la sentenza 1515/2014.   Nel caso esaminato dal Tribunale Amministrativo, un soggetto aveva ottenuto il permesso di costruire il 12 dicembre 2009 e, dopo le verifiche iniziali, aveva comunicato l’avvio dei lavori che erano consistiti nel picchettamento per determinare la posizione esatta del capannone.   I lavori si erano in seguito interrotti dal momento che era affiorato uno sperone roccioso. Nel 2012 erano stati avviati gli interventi strutturali, interrotti nuovamente per le condizioni meteo avverse. A febbraio 2013 erano state infine realizzate le fondamenta. L’11 gennaio 2014 il Comune aveva dichiarato la decadenza del permesso di costruire. Contro il provvedimento era stato però presentato ricorso.   Secondo il Tar, gli interventi effettuati inizialmente non potevano qualificarsi..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria