Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

18 agosto 2015

Permesso di costruire, silenzio assenso solo se i documenti sono completi

18/08/2015 – Se la richiesta del permesso di costruire non è corredata dalla dichiarazione del progettista sulla conformità del progetto alle norme urbanistiche, non può formarsi il silenzio assenso.   È la conclusione cui è giunto il Tar Campania, che con la sentenza 3650/2015 ha fatto una panoramica della normativa nazionale e locale.   Nel caso preso in esame, il proprietario di un immobile aveva fatto ricorso contro l’ordine di demolizione di opere di ampliamento accompagnate dal cambio di destinazione d’uso da “locale attività” ad abitazione.   Secondo il Comune, gli interventi erano stati eseguiti senza permesso di costruire e in contrasto con la destinazione urbanistica di zona (D- zona industriale).   Il proprietario affermava invece che l’intervento era stato realizzato in modo conforme ad un permesso di costruire sul quale si era formato il silenzio assenso.   I giudici..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria