Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

1 dicembre 2016

Piano Casa Piemonte, ipotesi di proroga al 30 giugno 2017

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23101/12/2016 - “Sei mesi in più per l’ampliamento e la riqualificazione degli edifici residenziali e per il recupero dei sottotetti, così come definiti dal Piano Casa regionale” È l’obiettivo di un emendamento a firma dei consiglieri regionali Gian Luca Vignale e Franco Graglia al disegno di legge di assestamento del bilancio di previsione finanziario 2016-2018, approvato dal Consiglio Regionale del Piemonte. L’emendamento propone la proroga al 30 giugno 2017 per gli interventi edilizi cosiddetti in deroga, finalizzati all’ampliamento o alla demolizione e successiva ricostruzione degli edifici a destinazione residenziale, artigianale, produttiva, direzionale e turistico-ricettiva, secondo quanto previsto dal Piano Casa Piemonte. “Siamo convinti - spiegano Graglia e Vignale - che la norma regionale presenti ancora molti limiti, sui quali tenteremo di intervenire. Tuttavia questa legge ha contribuito a limitare.. Continua a leggere su Edilportale.com