Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

28 novembre 2014

Piano Juncker: 315 milioni di euro da investire in UE

28/11/2014 – Scuola, trasporti efficienti e sostenibili, energia pulita; questi i settori maggiormente interessati dal piano d’investimenti da 315 milioni di euro che Jean Claude Juncker, Presidente della commissione europea, vuole far partire entro giugno 2015.   Le ambizioni di Juncker sono elevate, come si capisce dalle parole che ha pronunciato nel discorso al Parlamento europeo il 26 novembre; il presidente parla di scuole funzionali e tecnologiche, ospedali con attrezzature efficienti e all’avanguardia e reti di trasporti moderne, con infrastrutture in grado di ridurre i congestionamenti e migliorare i collegamenti commerciali.   “Ho una visione di un pendolare francese in grado di ricaricare la sua auto elettrica, lungo l'autostrada allo stesso modo in cui fa il pieno di benzina oggi”, spiega Juncker durante il suo intervento,“il nostro settore energetico ha bisogno di interconnettere reti e mercati, integrare le fonti di energie..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria LAVORI PUBBLICI