Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

18 novembre 2014

Piano Juncker: l’Italia propone progetti per 40 miliardi di euro

18/11/2014 - Infrastrutture stradali e autostradali, banda larga, prevenzione del rischio idrogeologico, efficienza energetica, aiuti alle PMI e “la buona scuola”: questi i principali ambiti dei progetti proposti dall’Italia all’Europa per un totale di 40 miliardi di euro.   Gli investimenti italiani si inseriscono nell’ambito del "Piano Juncker" che mira a rilanciare la crescita economica dell’Unione Europea, nel triennio 2015-2017, con 300 miliardi di euro d’ investimenti focalizzati su 5 aree strategiche: innovazione, energia, trasporti, infrastrutture sociali e tutela delle risorse naturali. Con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri la task force nazionale, coadiuvata dal Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero dei Trasporti, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Scientifica, il Ministero dell’Ambiente, il Ministero della Sanità..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria LAVORI PUBBLICI