Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

14 dicembre 2016

Piano strutturale gratis, Cnappc: ‘il Tar ha fermato un’iniziativa scandalosa’

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23114/12/2016 - “Finalmente è la giustizia a fermare una iniziativa scandalosa, negativa e anche preoccupante, poiché avrebbe potuto creare precedenti, ed assolutamente agli antipodi dei principi della trasparenza e della concorrenza, ma soprattutto di quello della centralità del progetto”. “È la giustizia ad affermare in modo chiaro che gli architetti non sono professionisti figli di un Dio minore che devono offrire le loro prestazioni senza ricevere alcun compenso, né gli abitanti di Catanzaro cittadini di serie B che non meritano di vivere in luoghi belli”. Così Giuseppe Cappochin, Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, commenta la sentenza del Tar della Calabria che ha accolto il ricorso dell’Ordine degli Architetti di Catanzaro e di altri ordini territoriali, affiancati dallo stesso Consiglio Nazionale, contro il Comune di Catanzaro che aveva.. Continua a leggere su Edilportale.com