Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

7 luglio 2017

Poli per l’infanzia, al via le procedure per il concorso d’idee

07/07/2017 – Presto partirà la procedura per individuare le aree in cui saranno costruiti i nuovi poli per l’infanzia per bimbi da 0 a 6 anni attraverso un investimento Inail da 150 milioni di euro nel triennio 2018/2020.     La prossima Conferenza Unificata, infatti, si esprimerà sullo schema di decreto che suddivide le risorse Inail, previste del Dlgs 65/2017 attuativo della Buona Scuola, tra le Regioni e definisce i criteri per l’assegnazione delle aree in cui saranno costruiti i nuovi asili innovativi.   Poli per l'infanzia: la ripartizione regionale delle risorse Lo schema di decreto suddivide i 150 milioni di euro tra 19 Regioni (tutte tranne il Trentino Alto-Adige) in base ai dati rilevati dall’Anagrafe sull’Edilizia scolastica.   Le Regioni a cui sono state assegnate maggiori risorse sono: la Lombardia (circa 24 milioni di euro), la Campania e il Lazio (entrambe con circa 14 milioni..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria LAVORI PUBBLICI, PROGETTAZIONE