Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

3 agosto 2016

Porti, via libera del Governo alla riorganizzazione

03/08/2016 – Il Consiglio dei Ministri del 28 luglio scorso ha approvato in via definitiva il decreto di “Riorganizzazione, razionalizzazione e semplificazione delle autorità portuali” che prevede la riorganizzazione delle attuali autorità portuali in 15 principali. Il provvedimento si inserisce nelle politiche e nelle azioni intraprese dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio con il Piano strategico nazionale per il rilancio della portualità e della logistica. Riforma porti: semplificazione burocratica Il decreto prevede la semplificazione delle procedure per facilitare il transito di merci e passeggeri, la promozione di centri decisionali strategici rispetto all’attività di porti in aree omogenee, la riorganizzazione amministrativa e il coordinamento centrale del Ministero. Rispetto agli attuali 113 procedimenti amministrativi, svolti da 23 soggetti, il decreto.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231