Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

18 febbraio 2016

Prestito vitalizio ipotecario, in Gazzetta le regole per trasformare la casa in contanti

18/02/2016 – È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed entrerà in vigore il 2 marzo il DM 226/2015 sul prestito vitalizio ipotecario. La norma, lo ricordiamo, consente ai proprietari di casa che hanno già compiuto 60 anni di ottenere un prestito garantito dalla propria abitazione. Chi può richiedere il prestito vitalizio ipotecario Gli over 60, proprietari di un’abitazione, possono chiedere un finanziamento pari ad una percentuale del valore di mercato dell’immobile accendendo un’ipoteca sulla casa, ma mantenendone la proprietà. Se il soggetto che ottiene il finanziamento è coniugato o convivente more uxorio da almeno cinque anni e se entrambi risiedono nell’immobile su cui si accende l’ipoteca, il contratto deve essere sottoscritto da entrambi, anche se l’immobile è di proprietà di uno solo. Il proprietario che ottiene il finanziamento non ha l’obbligo.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231