Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

26 dicembre 2015

Prevenzione in Ufficio

Informazioni su come prevenire i rischi nelle attività che si svolgono negli uffici. I fattori di rischio, le procedure e disposizioni per ridurli. Postazioni di lavoro, sostituzione dei toner e sorveglianza sanitaria per i videoterminalisti.

Prevenzione in Ufficio

La Commissione federale di coordinamento per la sicurezza sul lavoro CFSL, propone una serire di Schede informative sull'Ergonomia del posto di lavoro, Prevenzione infortuni.

Gli uffici sono un luogo di lavoro dove la sottovalutazione dei rischi è molto alta. Infatti in questi luoghi di lavoro si annidano alcuni pericoli per la nostra salute, legati a fattori di rischio vari (posture prolungate, utilizzo non corretto dei videoterminali, movimentazioni errate di pesi,…), ma non sempre con la consapevolezza piena dei lavoratori. Un altro rischio spesso sottovalutato è la caduta.

Ai fattori generatori di rischio nei luoghi di lavoro vanno sommati:

  • la disattenzione dei lavoratori che sottovalutano i rischi
  • la perdita di concentrazione e di attenzione alle circostanze e alle macchine pericolose in quei lavoratori sottoposti ad elevati ritmi di lavoro
  • la tendenza ad evitare dispositivi di protezione.

Le cadute negli uffici: è sufficiente un cavo lasciato in giro, un cassetto aperto, un pavimento ingombro o scivoloso per provocare un infortunio. E infortuni di questo tipo - spesso piccoli, qualche volta gravi - sono all’ordine del giorno. Rischi di caduta che aumentano in modo esponenziale, se incauti lavoratori per raggiungere posizioni elevate, magari per depositare o prelevare materiale d'ufficio, si arrampicano sugli scaffali o salgono sulle sedie senza utilizzare correttamente idonee scale. Una prima regola di prevenzione negli uffici è l'ordine e la pulizia del posto di lavoro: la disposizione degli arredi, dei mobili, dei cavi, delle apparecchiature e macchinari deve garantire il loro corretto impiego e consentire agevoli spostamenti.

Ricordiamo alcune regole necessarie alla prevenzione dei rischi :

Vie di fuga e di circolazione: Devono essere progettate in modo tale da rispettare la normativa antincendio connessa al proprio ambito professionale in base a rischio alto, medio o basso. Le uscite di sicurezza dovranno inoltre essere sempre mantenute sgombre per favorire l’esodo in caso di situazioni d’emergenza.

Componenti, arredi e porte: L’arredo d’ufficio deve essere sicuro e a norma così come le porte che, devono rispettare l’apertura verso l’esterno ed essere trasparenti e resistenti all’urto in linea con le leggi che dettano le condizioni di sicurezza degli uffici

Videoterminalisti In ufficio, i videoterminalisti devono necessariamente essere messi in una condizione lavorativa idonea, sia allo svolgimento della professione, che alla tutela della salute. Il datore di lavoro dovrà adottare in funzione di un “uso sistematico e abituale dei videoterminali” azioni di prevenzione al fine di diminuire i rischi di disturbi muscolo scheletrici e affaticamento visivo dei dipendenti.

Lo schermo del videoterminale: Deve essere uno schermo a norma, orientabile ed inclinabile in base alle preferenze del videoterminalista, posto ad una distanza non inferiore ai 50-70cm e leggermente più basso dell’orizzonte visivo del dipendente.

Il piano di lavoro e la seduta: La scrivania, non deve essere lucida e quindi riflettente, onde evitare un eccessivo sforzo per la visione dei dati su schermo; deve essere di grandezza idonea per porre la tastiera del terminale a circa 15 centimetri dal lavoratore, deve essere stabile con un’altezza tra i 70 e gli 80 centimetri da terra. La seduta, allo stesso modo deve garantire una posizione ergonomica corretta, regolabile sia in altezza che in inclinazione

Nel file PDF sono presenti una serie di schede riguardanti : Regolare sedia e scrivania in modo ottimale, Posizionare gli strumenti di lavoro in modo ottimale, Fate in modo che il vostro ambiente di lavoro sia sicuro, Riempimento corretto di armadi e scaffali, Uso corretto dei mezzi di trasporto, Uso corretto degli ausili di salita, Corretto sollevamento e trasporto dei carichi

sicurezza_lavoro_11.pngPrevenzione in Ufficio

MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231