Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

13 gennaio 2015

Professionisti, definite le regole per l’accesso al microcredito

13/01/2015 – In attesa che vengano definite in modo strutturale le modalità con cui i liberi professionisti potranno accedere ai fondi europei, sono entrate in vigore le regole per l’accesso al microcredito, di cui beneficeranno anche i lavoratori autonomi.   Il Decreto 176/2014 del Ministero dell’Economia stabilisce che il credito può essere utilizzato per l’avvio di una nuova attività, per l’acquisto di beni, la retribuzione di nuovi dipendenti, il pagamento di corsi universitari e post universitari o comunque volti ad  elevare la qualità professionale e  le capacità tecniche e gestionali.   Sono esclusi i lavoratori autonomi da più di cinque anni o con più di cinque dipendenti.   Il limite dei finanziamenti ammonta a 25 mila euro, ma può essere incrementato di 10 mila euro se si prevede l’erogazione frazionata delle risorse in base al raggiungimento di determinati..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria PROFESSIONE

Professionisti, definite le regole per l’accesso al microcredito

13/01/2015 – In attesa che vengano definite in modo strutturale le modalità con cui i liberi professionisti potranno accedere ai fondi europei, sono entrate in vigore le regole per l’accesso al microcredito, di cui beneficeranno anche i lavoratori autonomi.   Il Decreto 176/2014 del Ministero dell’Economia stabilisce che il credito può essere utilizzato per l’avvio di una nuova attività, per l’acquisto di beni, la retribuzione di nuovi dipendenti, il pagamento di corsi universitari e post universitari o comunque volti ad  elevare la qualità professionale e  le capacità tecniche e gestionali.   Sono esclusi i lavoratori autonomi da più di cinque anni o con più di cinque dipendenti.   Il limite dei finanziamenti ammonta a 25 mila euro, ma può essere incrementato di 10 mila euro se si prevede l’erogazione frazionata delle risorse in base al raggiungimento di determinati..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria PROFESSIONE