Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

4 dicembre 2015

Professionisti, in arrivo un contributo di 3mila euro per l’acquisto di strumenti BIM

04/12/2015 – Un contributo di 3 mila euro ai professionisti per la formazione e l’acquisto di software relativi a strumenti di building information modeling (BIM) per l’edilizia e le infrastrutture. È la proposta contenuta in un emendamento al disegno di Legge di Stabilità per il 2016, che dopo essere stata considerata ammissibile potrebbe essere approvata e diventare operativa dal prossimo anno. Acquisire dimestichezza con questo approccio alla progettazione e migliorare le proprie competenze sarà un passaggio obbligato non solo per il naturale evolversi della tecnologia, ma anche per il rispetto delle normative, che tengono sempre più in considerazione l’innovazione e la qualità. Nel disegno di legge delega per la Riforma degli Appalti sono infatti previsti incentivi per l'uso del BIM per la simulazione elettronica delle informazioni edilizie. Il nuovo Codice introdurrà molto probabilmente.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231