Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

11 marzo 2015

Progettazione, per il pagamento non basta un rimborso spese

11/03/2015 – Gli incarichi di progettazione non possono essere pagati con un semplice rimborso spese. Allo stesso tempo, un’Amministrazione non può frazionare l’incarico per fare in modo che il suo importo stia sotto la soglia che consente l’affidamento diretto. I chiarimenti sono arrivati con la Delibera 19/2015 dell’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC).   Pagamento per gli incarichi di progettazione L’Autorità nazionale anticorruzione ha preso in esame il caso di un Comune che aveva conferito a tre progettisti l’incarico per la progettazione preliminare di una serie di alloggi per studenti.   Inizialmente ai progettisti era stato riconosciuto, a titolo forfettario, un compenso di 2 mila euro. Il pagamento delle parcelle vero e proprio sarebbe invece avvenuto in un secondo momento, ma solo nel caso in cui il progetto fosse stato approvato e avesse ottenuto il finanziamento. Diversamente, ai progettisti..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria PROFESSIONE