Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

21 marzo 2018

Punto Impresa Digitale Contributi a favore delle imprese

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231

Punto Impresa Digitale Contributi a favore delle imprese

BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0 MISURA A Anno 2018

bandoLa Camera di commercio di Cuneo ha approvato il progetto “Punto Impresa Digitale” (PID), al fine di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese, di tutti i settori economici attraverso: la diffusione della “cultura digitale” tra le MPMI della circoscrizione territoriale camerale; l’innalzamento della consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici; il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.01 implementate dalle aziende del territorio in parallelo con i servizi offerti dai costituendi PID. Con il presente Bando, si intendono finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher), Progetti indirizzati all’introduzione delle tecnologie di cui al comma 3 del presente articolo per le spese di consulenza e di formazione, i cui obiettivi e modalità realizzative siano condivisi da più imprese, presentati secondo quanto specificato nella parte generale del presente Bando e nella “Scheda Misura A” allegata. Le risorse complessivamente stanziate a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a euro 100.000,00 interamente a carico della Camera di commercio. I voucher avranno un importo massimo di euro 5.000,00, oltre la premialità di cui al successivo art. 13 del presente Bando, relativo al rating di legalità. Possono beneficiare delle agevolazioni di cui al presente Bando le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese come definite dall’Allegato I al Regolamento n. 651/2014/UE della Commissione europea, aventi sede legale e/o unità locali – almeno al momento della liquidazione del contributo – in provincia di Cuneo e in regola con l’iscrizione al Registro Imprese e con il pagamento del diritto annuale. Le domande dovranno essere inviate esclusivamente mediante l’utilizzo della procedura telematica (completamente gratuita), con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-gov, dal 01/04/2018 al 15/06/2018. Non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione delle domande di ammissione ai voucher. Non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione delle domande di ammissione al voucher. La trasmissione telematica delle domande può avvenire direttamente da parte del titolare/legale rappresentante dell’impresa o a cura di un soggetto delegato.

E-learning_12.pngScarica Bando

 
Leggi altri articoli della categoria Bandi e Concorsi
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,