Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

15 ottobre 2015

Rating di legalità, potrebbero aumentare i controlli per ottenere le stellette

15/10/2015 – Potrebbero diventare più stringenti i controlli sulle imprese che decidono di richiedere il rating di legalità. Le novità sono contenute in una bozza di decreto per la modifica del Regolamento sul rating, che nei giorni scorsi l’Antitrust ha posto in consultazione. Sia nelle imprese individuali che in quelle collettive, i controlli non riguarderanno solo il titolare e il direttore tecnico, ma anche i procuratori speciali con rilevanti poteri decisionali e gestionali.  In tutti i casi, i controlli saranno effettuati anche se le loro cariche sono cessate nell’anno precedente a quello in cui è richiesto il rating. Le imprese dovranno dichiarare inoltre di non essere controllate, di diritto o di fatto, da società o enti esteri, per i quali, in virtù della legislazione dello stato in cui hanno sede, non è possibile l’identificazione dei soggetti che detengono le quote di proprietà.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231