Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

30 settembre 2016

Regole di sicurezza per chi lavora nelle ferrovie

Documenti SUVA La vita e la salute delle persone hanno la massima priorità

sicurezza ferrovieRegole di sicurezza per chi lavora nelle ferrovie

Per noi lavoratori e superiori questo significa che: Rispettiamo sempre le regole di sicurezza. La sicurezza su lavoro è un lavoro di squadra. Le istruzioni e i controlli di sicurezza sono parte integrante del nostro lavoro. In caso di dubbio chiediamo spiegazioni. Se un qualche pericolo minaccia la nostra vita o la nostra salute, diciamo STOP! In questi casi abbiamo il diritto e il dovere di sospendere i lavori. Eliminiamo subito eventuali carenze o irregolarità. Se questo non è possibile, avvisiamo il superiore e mettiamo in guardia i colleghi. Eliminato il pericolo, proseguiamo con i lavori. Queste regole sono in linea con i principi della «Charta della sicurezza». In questo documento le associazioni padronali, i progettisti e i sindacati si impegnano affinché sul lavoro si rispettino le regole di sicurezza. Per informazioni: www.charta-sicurezza.ch

Pianifichiamo i lavori accuratamente. Lavoratore: sul lavoro applico le mie conoscenze e la mia esperienza a favore della sicurezza. Superiore: sono responsabile della sicurezza dei lavoratori. Chiarisco quali pericoli sono associati ai lavori previsti. Specialista della sicurezza: definisco regole chiare e adeguate allo scopo.

Lavoriamo con un incarico chiaro e preciso e sappiamo chi è il responsabile, anche in caso di guasto. Lavoratore: inizio il lavoro solo quando sono stato istruito, ho capito bene l’incarico e so chi è il responsabile. In caso di imprevisti, dico STOP e avviso il superiore. Superiore: assegno incarichi precisi e verifi co regolarmente se si rispettano le regole di sicurezza. In veste di superiore mi comporto in modo esemplare.

Nelle corse di manovra evitiamo di correre rischi durante la salita, la discesa e l’accompagnamento dei veicoli. Lavoratore: sui veicoli salgo e scendo solo quando sono fermi. Accompagno i veicoli solo in una posizione sicura. Non agisco mai con imprudenza per facilitarmi il lavoro o per motivi di tempo. Superiore: assumo le mie responsabilità di dirigente e non tollero le infrazioni alle regole. Verifi co regolarmente che il personale rispetti le regole di sicurezza.

Evitiamo di metterci in pericolo durante l’agganciamento dei veicoli ferroviari. Lavoratore: entro nello spazio fra i veicoli ferroviari solo quando sono fermi e i respingenti si toccano. Superiore: assumo le mie responsabilità di dirigente e non tollero le infrazioni alle regole. Verifico regolarmente che il personale rispetti le regole di sicurezza.

Regole di sicurezza per chi lavora nelle ferrovieRegole di sicurezza per chi lavora nelle ferrovie Vademecum

Regole di sicurezza per chi lavora nelle ferrovieRegole di sicurezza per chi lavora nelle ferrovie

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231