Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

26 gennaio 2015

Rent to buy immobiliare: i Notai spiegano vantaggi e svantaggi

26/01/2015 – Come usufruire dei vantaggi previsti dal rent to buy e come redigere uno schema contrattuale idoneo?; a queste domande ha cercato di rispondere l’Ordine dei Notai in occasione del convegno “La disciplina del rent to buy: tutele sostanziali e questioni tributarie”, organizzato dalla Fondazione Italiana del Notariato in collaborazione con il Consiglio Notarile di Milano.   Il decreto Sblocca Italia ha rilanciato l’attenzione sul tema del rent to buy (comprare casa pagando inizialmente un canone d’affitto e poi riscattando l’immobile) prevedendo la possibilità di trascrivere il contratto nei Registri Immobiliari per il periodo di durata del rent to buy, ma comunque non superiore a 10 anni.   Il Notariato per rendere più accessibile la materia ha presentato, nel corso del convegno, un esempio di schema contrattuale e un decalogo informativo per orientare i cittadini e permettere la diffusione di questo..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria