Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

5 dicembre 2016

Residenze universitarie, dal Miur i nuovi standard di progettazione

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23105/12/2016 - Tempi di realizzazione più rapidi, standard di progettazione innovativi, integrazione con il tessuto cittadino, compatibilità ambientale e incremento dei posti disponibili. Sono questi i criteri individuati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la realizzazione degli alloggi e residenze universitarie. Il Ministro Stefania Giannini ha firmato i decreti con i nuovi standard minimi per la realizzazione degli alloggi e residenze universitarie e il nuovo bando di gara che consentirà di aumentare il numero delle strutture nel Paese. I due decreti sono stati inviati alla Corte dei Conti per la dovuta registrazione. Il bando per le nuove residenze uscirà entro gennaio 2017. Fra le novità del bando, una nuova linea di cofinanziamento per l’efficientamento energetico delle residenze, la riduzione dei tempi di realizzazione degli interventi, una maggiore attenzione.. Continua a leggere su Edilportale.com