Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

28 dicembre 2016

Ricostruzione, definiti i valori di resistenza antisismica per ottenere i contributi

28/12/2016 – Definiti i valori di resistenza alle azioni sismiche necessari per ottenere i contributi per la ricostruzione degli immobili danneggiati dal sisma del 24 agosto 2016.   Il Ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, ha, infatti, siglato il Decreto che fissa i valori minimi e massimi della capacità di resistenza per gli immobili oggetto di un intervento di miglioramento o adeguamento sismico ai fini della concessione dei contributi, così come previsto dall’articolo 7, comma 1 del DL 189/2016  (convertito nella Legge 229/2016).  Il Decreto infatti specifica che "limitatamente agli interventi di riparazione e ripristino, l'intervento di miglioramento o di adeguamento sismico deve conseguire il massimo livello di sicurezza compatibile in termini tecnico-economici con la tipologia dell'immobile".    La capacità di resistenza RMIN ed RMAX è valutata come il rapporto tra l’azione..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Ambiente