Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

9 febbraio 2017

Ricostruzione, nessun tetto agli incarichi per riparazione danni lievi

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23109/02/2017 – Sarà eliminato il limite al numero di incarichi che un singolo professionista potrà assumere per la riparazione dei danni lievi causati dai terremoti che, a partire dal 24 agosto, hanno devastato il Centro Italia. Lo ha annunciato il Commissario straordinario per la ricostruzione, Vasco Errani, durante un’audizione in Commissioni riunite Ambiente della Camera e Lavori Pubblici del Senato. Tra le novità in arrivo anche l’ordinanza per la ricostruzione pesante e la realizzazione immediata delle scuole nei territori terremotati. La parola d’ordine è velocizzazione, ma senza troppe deroghe, perché il Codice Appalti già prevede la procedura negoziata accelerata nelle situazioni di emergenza. Ricostruzione e incarichi dei professionisti Il commissario Errani ha annunciato l’arrivo di un nuovo decreto per velocizzare la riparazione dei danni lievi. “Saranno risolti e chiariti alcuni.. Continua a leggere su Edilportale.com