Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

18 novembre 2015

Riforma Appalti: la Camera approva la delega

18/11/2015 – La Camera ha approvato con 348 voti favorevoli, 78 contrari e 25 astenuti il disegno di legge delega che sta riscrivendo la disciplina dei contratti pubblici. Il testo passa ora all'esame del Senato per l'approvazione definitiva. Differentemente da quanto deciso in Commissione Ambiente della Camera, l'Aula ha approvato un emendamento che lascia all’Esecutivo la facoltà di scegliere se attuare la riforma con un unico testo entro il 18 aprile 2016. Nel testo licenziato dalla Commissione il 18 aprile 2016 veniva indicato come termine per il solo recepimento delle direttive 2014/23/Ue sui contratti di concessione, 2014/24/Ue sugli appalti pubblici (che abroga la direttiva 2004/18/CE) e 2014/25/Ue sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali (che abroga la direttiva 2004/17/CE). Il testo posticipava poi al 31 luglio 2016 il.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231