Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

12 maggio 2016

Rinnovabili non fotovoltaiche, a luglio le regole per richiedere gli incentivi

12/05/2016 –  Entro il 20 luglio 2016 il GSE pubblicherà i bandi per l’accesso agli incentivi riconosciuti alle rinnovabili non fotovoltaiche. Lo prevede la bozza di decreto del Ministero dello Sviluppo Economico che sarà emanato nei prossimi giorni dopo aver ricevuto il via libera dalla Commissione Europea. Rinnovabili non fotovoltaiche: i bandi per accedere agli incentivi In tutto saranno pubblicati due bandi, uno per i registri e uno per le aste, mentre in precedenza si era pensato di prevedere due trance per ogni modalità. Ricordiamo che il meccanismo di accesso agli incentivi dipende dalle dimensioni degli impianti. Avverrà quindi direttamente per i piccoli impianti di dimensioni inferiori a 0,5 MW. È previsto il meccanismo dei registri per gli impianti di media entità, con potenza installata tra 0,5 MW e 5 MW. Si useranno le aste per i progetti di potenza maggiore di 5 MW. Gli incentivi.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231