Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

18 settembre 2015

Riqualificazione di aree verdi private, proposta una detrazione del 36%

18/09/2015 – Introdurre una detrazione del 36% sulle spese sostenute per riqualificare le aree verdi di pertinenza di abitazioni private. Questa la sostanza del disegno di legge 1896 per l’agevolazione fiscale di interventi di sistemazione a verde di aree scoperte di pertinenza delle unità immobiliari di proprietà privata, presentato in Senato su iniziativa dei senatori Susta, Di Biagio, Dalla Zuanna, Laniece, Puppato e Gianluca Rossi. Incentivi aree verdi: la proposta Il disegno di legge prevede una detraibilità pari al 36% delle spese sostenute ed effettivamente documentate per interventi di ‘sistemazione a verde’ di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, tra cui la realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili. L'agevolazione fiscale è ammessa anche per i costi di progettazione e manutenzione connessi all'esecuzione delle opere. Inoltre.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231