Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

14 maggio 2015

Riqualificazione energetica delle scuole, pronti 350 milioni di euro

14/05/2015 – Entra oggi in vigore il DM 14 aprile 2015 sull’efficientamento energetico delle scuole, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, che stanzia 350 milioni di euro per prestiti a tasso agevolato dello 0,25% per lavori di riqualificazione energetica sugli edifici scolastici. Per l’invio delle domande di ammissione si dovrà attendere la pubblicazione, da parte del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, di un apposito comunicato. Efficientamento nelle scuole: soggetti beneficiari e criteri di concessione Potranno beneficiare dei finanziamenti i soggetti pubblici proprietari di immobili adibiti all’istruzione scolastica (Comuni e Province); saranno quindi inclusi anche asili nido ed edifici di istruzione universitaria, o di alta formazione artistica, musicale e coreutica. Per ottenere i finanziamenti a tasso agevolato sarà necessario eseguire la diagnosi energetica dell'immobile.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231