Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

31 agosto 2016

Riqualificazione energetica, Renovate Italy: ‘incentivi graduati sugli obiettivi raggiunti’

31/08/2016 – Graduare gli incentivi per la riqualificazione energetica degli edifici in base agli obiettivi di efficienza raggiunti. Quindi bonus più alti se si trasforma l’immobile in un edificio a energia quasi zero e via via più bassi in corrispondenza di interventi meno incisivi. È questa, in sintesi, la proposta avanzata da Renovate Italy per dare nuova vita all’Ecobonus 65% e favorire gli interventi di riqualificazione profonda. Ecobonus e Edifici a energia quasi zero Come ricordato da Renovate Italy, la Direttiva 2010/31/UE non chiede agli Stati Membri un generico miglioramento della prestazione energetica degli edifici, ma la trasformazione in edifici a energia quasi zero (NZEB). L’Italia si è dotata di una definizione di Nearly Zero Energy Building con il DM 26 giugno 2015 (requisiti minimi) in base al quale lo NZEB è un edificio ad elevata efficienza energetica, che va misurata sulle.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231