Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

8 settembre 2016

Rischio sismico degli edifici, professori ed esperti: ‘ridurlo è possibile’

08/09/2016 - “Ci rivolgiamo alla ‘classe politica’ affinché non si ripetano gli errori commessi, anche in buona fede, che hanno ritardato di alcuni anni la ricostruzione dell’Aquila”. Inizia così l’appello, sottoscritto da numerosi docenti universitari, esperti nel campo della manutenzione antisismica e rappresentanti di organismi culturali del settore, affinché la ‘classe politica’ proceda in tempi brevi a varare un “Piano di Manutenzione e Prevenzione Antisismica” al fine di avviare concretamente una consistente riduzione del rischio sismico degli edifici in Italia. I firmatari sono convinti che, se un tale Piano non venisse attuato, il nostro Paese continuerà a piangere migliaia di morti e a spendere miliardi di euro per le ricostruzioni dopo gli eventi sismici, che immancabilmente si verificheranno nei prossimi anni. Ricordano infatti che, per gli eventi sismici, in Italia.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231