Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

29 ottobre 2014

Roma, prestiti agevolati ai giovani architetti per avviare l’attività

29/10/2014 - Sostenere le start up degli studi di architettura consentendo ai giovani architetti di avviare l’attività professionale e ai professionisti consolidati di investire per riposizionarsi sul mercato.   Sono questi gli obiettivi del Protocollo d’intesa firmato nei giorni scorsi dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e la Banca di Credito Cooperativo di Roma, a margine del Convegno “Start up degli Studi di architettura” organizzato dalla Consulta giovani Architetti di Roma.   Conseguenza diretta dell’accordo è la costituzione di tavolo tecnico di lavoro fra architetti e Banca che, entro novembre, inizierà la selezione dei primi 15 giovani architetti che potranno ricevere in prestito 2.000 euro da restituire in 18 mesi per avviare la loro attività professionale. Per presentare la domanda è necessario solo essere iscritti all’Ordine da più di..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria PROFESSIONE