Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

10 agosto 2016

Scale, non sempre sono condominiali

10/08/2016 - Non sempre le scale in condominio sono un bene comune. Se, per le loro caratteristiche, servono solo ad una parte dell’immobile, possono essere considerate private. È arrivata a questa conclusione la Corte di Cassazione, che con la sentenza 7704/2016 ha spiegato che l’elenco dei beni condominiali riportato nell’articolo 1117 del Codice Civile, in cui sono annoverate le scale, non è tassativo, ma solo esemplificativo. Nella maggior parte dei casi le scale sono un bene comune perché utilizzate da tutti i condòmini per accedere agli appartamenti. In qualche caso, però, sono usate solo da un condomino, che può quindi effettuare su di esse degli interventi o impedire che il condominio realizzi dei lavori. La Cassazione ha espresso questo parere esaminando la controversia sorta tra due soggetti. Il primo abitava in un condominio e aveva acquistato due locali situati al piano terra di una palazzina.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231