Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

17 gennaio 2017

Scia, una guida per cittadini, imprese e Amministrazioni

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23117/01/2017 – Quale pratica presentare all’Amministrazione competente per un intervento edilizio, a chi rivolgersi e quali documenti produrre. Lo spiega il Dipartimento per la Funzione pubblica, che ha pubblicato sul portale “Italia Semplice” una Guida alla Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) dopo le novità introdotte dai Decreti “Scia 1” (Dlgs 126/2016) e “Scia 2” (Dlgs 222/2016). Oltre alla SCIA, i due decreti hanno modificato il panorama dei titoli abilitativi richiesti per i lavori. La Guida serve quindi per orientare professionisti, imprese e Amministrazioni alle nuove procedure e alla consultazione della tabella allegata al decreto "Scia 2" che riassume gli interventi realizzabili correlandoli al titolo abilitativo idoneo e all’iter da seguire. Scia, guida per cittadini, imprese e PA Le istruzioni del Dipartimento sono articolate in due guide: una per cittadini.. Continua a leggere su Edilportale.com