Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

19 maggio 2016

Scia unificata, il Governo aggiusta il tiro

19/05/2016 – La Scia unificata si farà, ma in due tempi. Lo ha deciso la Commissione per la Semplificazione della Camera con il parere adottato martedì. Il Governo è al lavoro per individuare in modo preciso i procedimenti soggetti a Segnalazione certificata di inizio attività, i casi di silenzio assenso o in cui è invece necessaria una autorizzazione espressa e i casi in cui è richiesta una comunicazione preventiva. Per la definizione di questi temi la Commissione ha raccomandato anche al Governo un attento coordinamento con la Legge 241/1990 e di indicare i termini entro cui le Amministrazioni devono pubblicare sui propri siti i modelli unificati. Questo per evitare che, una volta definite le regole omogenee sul territorio nazionale, l’inerzia di alcune Amministrazioni possa compromettere il processo di semplificazione e ritardare l’avvio delle attività edilizie. La materia sarà.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231