Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

20 ottobre 2014

Scuole, 40 milioni di euro per adeguarle e costruire nuovi plessi

20/10/2014 - È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il Dpcm 8 luglio 2014 che ripartisce tra le Regioni 40 milioni di euro per l’adeguamento strutturale ed antisismico delle scuole e per la costruzione di nuovi immobili in sostituzione di quelli esistenti a rischio sismico.   Lo stanziamento costituisce le annualità 2012 e 2013 del Fondo per interventi straordinari della Presidenza del Consiglio dei Ministri, istituito dalla Legge 326/2003 con una dotazione di circa 273 milioni di euro per il 2003, 2004 e 2005, e incrementato di 20 milioni all’anno, a partire dal 2008, dalla Finanziaria 2008 (Legge 244/2007).   La fetta più grande delle risorse è destinata alla Regione Campania (6.478.335,86 euro), seguono la Sicilia (5.469.610,16 euro), il Lazio (4.273.434,80 euro), l’Emilia Romagna (3.242.625,32 euro), la Calabria (2.970.667,72 euro), ecc.   A partire dal 2014 - si legge nel Dpcm 8 luglio 2014 - le risorse arriveranno..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria